Acquista on-line



La biglietteria sarà operativa 1 giorno prima di ciascun evento dalle ore 10,30 alle ore 14,30 e dalle ore 15,30 alle ore 19,30 e il giorno dell’evento ininterrottamente a partire dalle ore 10.30

Per informazioni telefoniche contattare il n. 089 858422 dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 - 13.00 e 16.00 - 18.00

L'orario indicato coincide con quello di chiusura dei cancelli. Oltre tale limite, in nessun caso sarà consentito l'ingresso al pubblico, se non durante l'intervallo dello spettacolo (laddove previsto).

 

 

INFO

L'INFINITO E' QUI

di Nicolangelo Gelormini

 

 


Mimmo Jodice per Ravello Festival 2014

 

 


Wang Guangyi per Ravello Festival 2014

 

 

Newsletter

 

 

COSA NE PENSI?

Aiutaci a migliorare: la soddisfazione dei nostri ospiti e le loro idee sono per noi importanti.
Offrici due minuti del tuo tempo prezioso, compila il modulo in calce e scrivici una critica, una proposta, un'idea su tutte le attività della Fondazione Ravello.
Grazie.

News

VILLA RUFOLO: COMPLETATA LA SCALA DELLA TORRE MAGGIORE
PUBBLICATO IL BANDO PER LA MUSEALIZZAZIONE

Con la posa degli ultimi due gradini può dirsi sostanzialmente chiusa la prima tranche dei lavori di restauro e riqualificazione dell’auditorium e della Torre Maggiore di Villa Rufolo. È stata infatti completata la straordinaria scala “escheriana” in acciaio che renderà fruibile la torre e porterà i visitatori ad un’altezza di circa trenta metri aprendo sul centro storico di Ravello e sulla Costiera Amalfitana un belvedere unico e inedito. Gli interventi iniziati nel gennaio 2013 e finanziati dal fondo ARCUS per un importo di un milione di euro aggiungono un tassello fondamentale a quel “Progetto Ravello” che vede la Fondazione Ravello impegnata a integrare in un unico sistema virtuoso i beni materiali ed immateriali della Città della Musica. “Sappiamo che in Italia non è nè facile nè frequente chiudere i lavori nei tempi previsti. – ha commentato il direttore di Villa Rufolo, Secondo Amalfitano - In questo caso non solo abbiamo rispettato i termini ma addirittura siamo riusciti a innestarci in prosecuzione con un nuovo progetto che andrà a completare la realizzazione del Museo”.

[+] leggi tutto

A VILLA RUFOLO RIVIVE IL GIARDINO DI NEVILE REID

A Villa Rufolo, monumento simbolo di Ravello, sono aperti vari cantieri che prima dell’estate consegneranno alla fruizione pubblica un bene totalmente “diverso” da quello conosciuto fino ad oggi. Il progetto complessivo di restauro e valorizzazione però, non sta interessando solo i corpi di fabbrica e gli ambienti ma anche il parco e i giardini. Dopo la realizzazione dell’impianto di fertirrigazione e il completo rifacimento di quello di illuminazione, arriva a completamento anche il restiling dei giardini. Grazie alla collaborazione con il Dipartimento di Agraria della Federico II di Napoli, la Fondazione Ravello ha fortemente voluto far rivivere quel giardino immaginato e costruito dall’opera appassionata di Sir Francis Nevile Reid, esperto d’arte, botanico e proprietario nel XIX secolo della Villa. L’idea di verde che egli portò a Ravello fu quella di un giardino romantico dell’ottocento in cui gli elementi vegetali autoctoni ed esotici venivano accostati ai ruderi classici in modo da creare ambienti ed emozioni diverse ad ogni passo. Un giardino nato senza un progetto predefinito ma che Reid costruiva giorno dopo giorno recuperando la memoria storica del monumento e travasandola nella creazione di un nuovo paesaggio romantico, spontaneo, quasi casuale in una nuova visione mediterranea. 

[+] leggi tutto

ALEXANDRE DESPLAT DOPO RAVELLO E VENEZIA, PREMIO OSCAR 2015 / FOTO VIDEO

La Fondazione Ravello ed il Ravello Festival esprimono gioiosa soddisfazione per l’assegnazione dell’Oscar 2015 ad Alexandre Desplat, quale autore della migliore colonna sonora (per il film “Grand Budapest Hotel”). Il musicista francese era stato ospite, l’estate scorsa, di un raffinato concerto, in esclusiva italiana, nell’ambito del Ravello Festival, un concerto fissato prima ancora che Desplat accettasse, di lì a qualche mese, la presidenza della giuria della Mostra del Cinema di Venezia. È la seconda volta che il Ravello Festival porta – per così dire – fortuna ai compositori francesi. Nel 2012, infatti, Ludovic Bource aveva vinto l’Oscar per “The Artist” solo poche settimane dopo aver accolto l’invito ad esibirsi in Villa Rufolo, anche in quel caso con un concerto-spettacolo in esclusiva italiana. Stavolta tocca ad Alexandre Desplat, artista di enorme disponibilità, un gentiluomo francese intelligente e creativo, finalmente approdato al suo primo Oscar dopo sette nomination. Forse, allora, non si tratta solo di fortuna, ma dell’attititudine, già varie volte dimostrata dal Ravello Festival, a cercare e scegliere eventi originali, eleganti, esclusivi, internazionali, fuori dai circuiti. Nel segno della Cultura e del rispetto del pubblico.

 

[+] leggi tutto

 

FONDAZIONE RAVELLO: AMALFITANO INVOCA UN TAVOLO ISTITUZIONALE
“PER RIPORTARE LA DISCUSSIONE SUI PROGETTI, SULLA CULTURA, SULLA MUSICA”

Si è tenuta presso l’Auditorium di Villa Rufolo davanti ad un folto pubblico la conferenza stampa aperta indetta dal Segretario Generale della Fondazione Ravello, Secondo Amalfitano, dal Direttore Generale del Ravello Festival, Stefano Valanzuolo, dai Consiglieri di Amministrazione Adriano Bellacosa e Michelangiolo Mansi, e dai membri del Collegio dei Revisori dei conti Pierfrancesco Lupi (presidente) Francesco Tipaldi (componente) per far luce sugli ultimi avvenimenti che hanno interessato il rinnovo della governance dell’organismo che gestisce il Ravello Festival ed il principale monumento della città.
Un incontro che sarebbe dovuto servire a “mettere d’accordo tutti”. “Ma si è preferito non partecipare a un dibattito serio e pacato” ha detto il segretario generale Secondo Amalfitano facendo riferimento all’assenza dei consiglieri comunali di maggioranza che hanno preferito disertare l’incontro dando comunicazione della loro assenza attraverso un manifesto affisso in paese a poche ore dall’inizio dell’incontro. Ad accettare l’invito è stato invece il consigliere di opposizione Salvatore Di Martino, unico rappresentante istituzionale ad aver preso parte alla conferenza stampa aperta. Nel corso dell’incontro pubblico il segretario generale ha ripercorso tutte le ultime vicende che hanno interessato la Fondazione esibendo atti, scambi epistolari e determinazioni.

[+] leggi tutto

Prossimi Eventi

non ci sono eventi in programma

VAI AL PROGRAMMA COMPLETO

Al Ravello Festival 2014

TONY CRAGG a RAVELLO

Dal 21 giugno al 31 ottobre
a cura di Flavio Arensi
Il grande scultore inglese espone per il Festival in esclusiva italiana

WANG GUANGYI: VIAGGIO IN ITALIA

Dal 21 giugno al 31 ottobre
a cura di Demetrio Paparoni
Esclusiva Ravello Festival

Lo Stile del Sud

Dal 22 giugno al 31 ottobre
I marchi dell’eccellenza campana si raccontano
In collaborazione con Fondazione Tramontano Arte

PANDORA DIREZIONE SUD

Dal 12 luglio al 31 ottobre
Progetto Ceramica Donna
a cura di Anna Rita Fasano
Fondazione Ravello

Sala Frau, Viale Richard Wagner, 5
84010 Ravello (Sa)

Tel. +39 089 858 360
Fax +39 089 858 6278
e-mail:
pec:
www.fondazioneravello.it

C.F. 03918610654

Registro persone giuridiche private
Regione Campania n. 163 del 11/9/2003;
Fondo patrimoniale € 278.000

Latest Tweet
Newsletter

Informativa ex D.Lgs 196/03 - Tutela della privacy I dati personali raccolti con questa scheda sono trattati al solo fine di prestarle il servizio in oggetto e per l’invio di informazioni commerciali e promozionali del Ravello Festival con modalità, anche automatizzate, strettamente necessarie a tali scopi. Il conferimento dei dati è facoltativo ma serve per l’esecuzione del servizio. Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti di cui all’articolo 7 del D. Lgs. 196/03 (accesso, integrazione, correzione, opposizione, cancellazione).

Iscriviti