Al Ravello Festival weekend a tutta musica.
Sul palco: Martha Argerich, Kent Nagano, Gábor Takács-Nagy, Arabella Steinbacher, La Franz Liszt Chamber Orchestra e la Deutsches Symphonie-Orchester Berlin

Al Ravello Festival weekend a tutta musica.
Sul palco: Martha Argerich, Kent Nagano, Gábor Takács-Nagy, Arabella Steinbacher, La Franz Liszt Chamber Orchestra e la Deutsches Symphonie-Orchester Berlin

6 luglio 2017 | home, News

Il secondo weekend del Ravello Festival sarà tutto dedicato alla musica con due appuntamenti arricchiti da formazioni, direttori e solisti di assoluto prestigio. Sabato 8 luglio (ore 20) torna a Ravello una delle più grandi pianiste contemporanee, Marta Argerich, concertista di straordinario carisma, interprete travolgente e sensibile, accompagnata dalla Franz Liszt Chamber Orchestra, tra le migliori orchestre da camera a livello internazionale, diretta dalla bacchetta di Gábor Takács-Nagy, autorevole esponente della musica ungherese. Con la Argerich – che ritorna al Festival dopo 3 anni – nell’esecuzione de Il Carnevale degli animali di Camille Saint-Saëns, la giovane e talentuosa pianista nipponica Akané Sakai e nel Concerto per pianoforte, tromba ed orchestra d’archi n. 1 di Dmitrij Shostakovich, la tromba di László Tóth. Il corposo programma scelto per Ravello si completa con l’Angélus! (versione per archi) di Franz Liszt e il Divertimento n.1 in Re maggiore K 136 di Mozart.

Domenica 9 luglio (ore 20) podio e palco saranno tutti per Kent Nagano, che dirigerà la Deutsches Symphonie-Orchester Berlin, senza dubbio una tra le maggiori compagini tedesche. Kent Nagano, direttore molto ricercato per la sua estrema duttilità che spazia da Frank Zappa a Mozart, pupillo di Messiaen e vincitore di diversi ‘Grammy Award’ per le sue registrazioni, dirigerà due pagine celeberrime della letteratura sinfonica: la Sinfonia n. 3, in la minore. Scozzese (Op.56) di Mendelssohn e il Concerto per violino di Brahms. Solista del concerto del compositore tedesco Arabella Steinbacher, una delle violinisti più acclamante della scena musicale internazionale, per la prima volta a Ravello. La Steinbacher si esibirà imbracciando uno Stradivari del 1716, generosamente prestato dalla Nippon Music Foundation.

Anche per questi appuntamenti, la Fondazione Ravello riserva per gli under 25, biglietti al costo di 10 euro, fino ad esaurimento delle disponibilità. Per richiedere lo sconto, basterà esibire al box office di Piazza Duomo un documento che certifica la data di nascita. www.ravellofestival.com. Boxoffice: tel. 089 858422 – boxoffice@ravellofestival.com

 

 

Sabato 8 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00
Martha Argerich
Franz Liszt Chamber Orchestra
Direttore Gábor Takács-Nagy
Pianisti Martha Argerich Akané Sakai
Posto unico € 50

 

Domenica 9 luglio
Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00
Deutsche Symphonie Orchester Berlin
Direttore Kent Nagano
Violinista Arabella Steinbacher
Posto unico € 50