Comunicati Stampa

news
Posted by amin | 04 agosto 2018

Si è inaugurata stasera, nella Cappella di Villa Rufolo, la mostra “Giulio Paolini/Ravello” a cura di Laura Valente (direttore artistico sezione danza, tendenze, nuovi linguaggi formazione e mostre) e Gianluca Riccio. Giulio Paolini, uno degli artisti italiani viventi più riconosciuti a livello internazionale, è annoverato tra i massimi rappresentanti di quell’intensa stagione di ricerca che...

Continua
Posted by amin | 04 agosto 2018

Tornano, nell’incanto notturno dei giardini di Villa Rufolo, i Concerti di Mezzanotte, fortunata iniziativa promosso nei primi anni Novanta dall’Amministrazione Provinciale di Salerno. Saranno cinque gli appuntamenti dedicati al pianoforte affidati ad Andrea Lucchesini (5 agosto), Sun Hee You (9 agosto), Varvara (13 agosto), Bertrand Chamayou (16 agosto) e Federico Colli (23 agosto). Concluso il...

Continua
Posted by amin | 03 agosto 2018

GIULIO PAOLINI / RAVELLO mostra a cura di Laura Valente e Gianluca Riccio Cappella di Villa Rufolo Dal 5 agosto al 16 settembre Orari di apertura: 11.00 -13.00; 17.00 – 20.00 Anteprima 4 settembre ore 19.00  Dopo le mostre di Pistoletto (2016), Clemente e Chia (2017), la sezione Danza/tendenze/nuovi Linguaggi e Mostre diretta da Laura...

Continua
Posted by amin | 02 agosto 2018

Due simboli, due icone, due modi diversi e potenti di intendere la danza. Il Ravello Festival, sabato 4 agosto (ore 21.30) rende omaggio a Rudolf Nureyev e Isadora Duncan, due pietre miliari della danza del Novecento, con una serata speciale, voluta fortemente dal direttore artistico della sezione Laura Valente, che alterna nuove produzioni create per...

Continua
Posted by amin | 01 agosto 2018

È stata l’inconfondibile chitarra di Bill Frisell e la voce di Petra Haden a chiudere la sezione jazz del Ravello Festival diretta da Maria Pia De Vito. Un pubblico numeroso e attento quello di Ravello che ha assistito alle rivisitazioni di colonne sonore scritte per il cinema e le serie televisive, diventate pietre miliari nell’immaginario musicale statunitense e globale:...

Continua
Posted by amin | 31 luglio 2018

Sarà Bill Frisell, mercoledì 1 agosto (ore 21.30), a chiudere la sezione jazz del Ravello Festival diretta da Maria Pia De Vito che ha visto all’opera, sul palco del Belvedere di Villa Rufolo, alcuni musicisti che hanno fatto della rilettura delle tradizioni musicali di appartenenza la chiave della propria voce artistica e il proprio terreno...

Continua
Posted by amin | 31 luglio 2018

Pienone ieri sera a Ravello e applausi convinti per il concerto di Paolo Fresu, accompagnato dal gruppo Mistico Mediterraneo con Daniele di Bonaventura al bandoneon ed il favoloso coro Corso (6 voci maschili) a Filetta. In anteprima italiana è stato presentato  il disco “Danse mémoire, danse” ispirato ai testi di Aimé Césaire e Jean Nicoli, due eroi corsi latori di un messaggio di resistenza...

Continua
Posted by amin | 30 luglio 2018

Standing ovation per Svetlana Zakharova e per i primi ballerini del Balletto di Mosca: Anastasia Stashkevich, Mikhail Lobukhin, Denis Rodkin, Igor Tsvirko, Denis Savin e del Balletto Mariinsky di San Pietroburgo Elena Evseeva. Tanti applausi a scena aperta per la Zakharova che ha davvero incantato il pubblico del Ravello Festival, accorso numeroso per uno degli...

Continua
Posted by amin | 28 luglio 2018

Gran finale per la sezione jazz del Ravello Festival: dopo Ivan Lins, Tigran Hamasyan, Kurt Elling e la serata speciale dedicata all’ECM, sarà la volta, lunedì 30 luglio (ore 21.30) di Paolo Fresu, Daniele di Bonaventura e il Coro a Filetta e, mercoledì 1 agosto (21.30), di Bill Frisell e Petra Haden che suggelleranno la...

Continua
Posted by amin | 25 luglio 2018

“Qui ci sono moltissimi giovani bravi e preparati sono volenterosi e lavorano bene” così Alexander Lonquich in un’intervista rilasciata ieri. E così è stato. I 55 musicisti dell’Orchestra Nazionale Sinfonica dei Conservatori Italiani saliti sul Belvedere di Villa Rufolo non hanno tradito le attese, nonostante l’emozione mostrata nelle prove del pomeriggio. Il maestro d’altronde non...

Continua