Da Leonard Cohen a Michael Jackson al Ravello Festival il Chicago Children’s Choir

Da Leonard Cohen a Michael Jackson al Ravello Festival il Chicago Children’s Choir

11 luglio 2017 | home, News

Al Ravello Festival, mercoledì 12 luglio (ore 21), protagonisti i ragazzi del Chicago Children’s Choir diretto a Josephine Lee. Sul Belvedere di Villa Rufolo andrà in scena un viaggio musicale dai canti tradizionali africani a Michael Jackson. Il mondo salvato dai ragazzini – per citare il titolo di un romanzo di Elsa Morante -, o meglio dalla voce dei ragazzini: è dal 1956 che il Chicago Children’s Choir fornisce l’humus necessario alla vera globalizzazione. Voci che cantano di libertà e di futuro, dal repertorio versatile, capaci di misurarsi con le partiture di Bernstein alternandole con vocalità spericolata a medley di hit pop o persino al superpop di un loro ‘quasi’ coetaneo di successo, Justin Timberlake. Il CCC, per la prima volta nella Città della Musica, porterà un’onda sonora apolide e scapigliata, senza paura di mescolare il sacro del gospel con il profano dei canti di protesta. Il programma che verrà proposto al pubblico di Ravello andrà dai canti tradizionali xhosa e arubiani, allo spiritual, a un medley dedicato a Michael Jackson, passando per canti islamici, per Leonard Cohen per un medley sudafricano in onore di Oliver Tambo commissionato nel 2015 dal CCC a W. Mitchell Owens III, un ex cantore, ora Choir Alumnus e Composer in Residence, a cui si deve una parte degli arrangiamenti dei brani in programma.
Sotto la direzione di Josephine Lee, Presidente e Direttore Artistico, il Chicago Children’s Choir ha intrapreso tour nazionali e mondiali dal successo strepitoso e ha partecipato a programmi tv e radiofonici nazionali, tra i quali Today, Oprah di NBC e la serie PBS From the Top: Live from Carnegie Hall , comparendo addirittura nel documentario Songs on the Road to Freedom (2008), vincitore di un Chicago/Midwest Emmy Award. Il CCC collabora regolarmente con la Chicago Symphony Orchestra, la Lyric Opera of Chicago, il Ravinia Festival e l’Harris Theater for Music and Dance, oltre a esibirsi con frequenza e orgoglio nelle proprie comunità di Chicago.
Il Chicago Children’s Choir è stato protagonista di tournée nazionali e internazionali, esibendosi negli Stati Uniti, a Cuba, in Sudafrica, India, Argentina, Uruguay, Corea, Canada, Giappone ed Europa, di fronte a persone importanti quali l’ex Presidente Barack Obama e la sua First Lady Michelle Obama, l’ex Presidente Bill Clinton, l’ex Segretario di Stato Hillary Clinton, il sindaco di Chicago Rahm Emanuel, l’ex Presidente cinese Hu Jintao, l’ex Presidente della Corea del Sud Lee Myung-Bak, Nelson Mandela, l’Arcivescovo Desmond Tutu e Sua Santità il XIV Dalai Lama, Tenzin Gyatso. Il CCC si è esibito assieme o per artisti di un certo calibro, quali Renée Fleming, Denyce Graves, Kathleen Battle, Luciano Pavarotti, Samuel Ramey, Yo-Yo Ma, Andrea Bocelli, Josh Groban, Enrique Iglesias, Quincy Jones, Al Green, Brian Stokes Mitchell, Ladysmith Black Mambazo, Bobby McFerrin, Kurt Elling, Celine Dion, Eddie Vedder e Beyoncé. Di recente il CCC ha collaborato con Chance the Rapper, cantando nel mixtape Coloring Book, vincitore di un premio Grammy. Il Chicago Children’s Choir ha registrato cinque album: We All Live Here (2016), Holiday Harmony (2010), Songs on the Road to Freedom (2008), Sita Ram (2006) e Open Up Your Heart (2004). www.ravellofestival.com. Boxoffice: tel. 089 858422 – boxoffice@ravellofestival.com

 

Mercoledì 12 luglio
Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.00
Chicago Children’s Choir
Direttore Josephine Lee
Ingresso libero su prenotazione

Programma

A Prayin’ Spirit
Twinkie Clark
We All Live Here
W. Mitchell Owens IIICommissioned by Chicago Children’s Choir 2015
Light
Greg Jasperse
Lux Arumque
Eric Whitacre
Fly to Paradise
Eric WhitacreChoreography by Judy Hanson
Balia di Sehú
Aruban song, arr. Eduard Toppenberg

South African Medley in honor of Oliver Tambo
Oliver Tambo (South Africa, Xhosa)
Traditional
Oliver Tambo (South Africa, Xhosa)
Traditional, based on arr. by Papaya Choir
Toyi-Toyi (South Africa, Xhosa)
Traditional
A Change is Gonna Come
Sam Cooke, arr. W. Mitchell Owens III
God Bless the Child
Billie Holiday and Arthur Herzog Jr.,arr. W. Mitchell Owens III
Brave
Sara Bareilles, arr. W. Mitchell Owens III,Choreography by Judy Hanson
Love Wins
Bill Cantos, arr. Michelle Weir
Raindrops Will Fall
Samuel J. Waters, Tamyra Gray & Louis John Biancaniello, arr. Ly Wilder
Hallelujah
Leonard Cohen, arr. W. Mitchell Owens III
La Gozadera
Alexander Delgado Hernández, Randy Malcom, Arbise Gonzalez, arr. W. Mitchell Owens III, Choreography by Corey Anderson & Tyne Stecklein
Can’t Stop the Feeling
Justin Timberlake, Max Martin and Shellback, arr. W. Mitchell Owens III,Choreography by Corey Anderson & Tyne Stecklein
Michael Jackson Medley
Michael Jackson, Glen Ballard, Siedah Garrett, Berry Gordy, Freddie Perren, Alphonso Mizell, Deke Richards, Rod Temperton, Mick Jackson, Dave Jackson, Elmar Krohn & Bill Bottrell, arr. Greg Jasperse, Choreography by Judy Hanson, Dance Break Choreography by Corey Anderson & Tyne Stecklein